skip to Main Content

Visions from Minas Tirith

“Visions from Minas Tirith – The White Tree” (2010)

“Visions from Minas Tirith – The White Tree” è la prima lunga Suite per organo e flauto scritta nel 2010 ed inserita nell’album “The Book of Bilbo and Gandalf” del 2010. Il brano è diviso in varie sezioni: dopo l’inizio maestoso, che ci mostra Minas Tirith in tutta la sua possanza, si susseguono varie cadenze per flauto solo che portano all’entrata delle melodie celtiche. Un ostinato Progressive introduce la parte con variazioni ritmiche ed agogiche che fa arrivare la suite ad una grande danza in dodici ottavi. Il brano si conclude con una piccola citazione da Howard Shore (la breve Fanfara) ed un finale che ci mostra tutta la ricchezza dei colori dell’organo.

  • Appearances of the White Town
  • The White Tree
  • The Words of Gandalf
  • The Steward of Gondor
  • Dance of the Victory
  • Fanfare (Homage to Howard Shore) and Finale.

Marco Lo Muscio

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE